Strategie energetiche per la Sardegna

Sarà un’occasione di confronto sulle “Strategie energetiche per la Sardegna” l’incontro che Venerdì 18 c.m. vedrà riuniti intorno ad un tavolo a Cagliari la sottosegretaria di Stato per lo sviluppo economico Alessandra Todde, e rappresentanti di Italia Nostra, COBAS, ISDE, USB ed Amministratori comunali. Il meeting si pone idealmente nell’alveo aperto dal MISE con la … Leggi tutto Strategie energetiche per la Sardegna

Agostina ci ha lasciato

Agostina ci ha lasciato. Ha combattuto la sua battaglia personale con la malattia, l’ha fatto a suo modo, con fiducia, amore per la vita e tanta forza d’animo. Cofondatrice storica dei Cobas scuola in Sardegna fin dagli anni ottanta, ha partecipato all’organizzazione del sindacato, è stata un’attivista tenace e generosa in tutte le lotte e … Leggi tutto Agostina ci ha lasciato

La Sardegna sempre più proiettata verso il passato

Le ambizioni dell’attuale classe dirigente della Sardegna sono in perfetta continuità con quelle disastrose scelte politiche del passato che hanno portato la nostra Regione ad essere il fanalino di coda dell’intera Europa in termini di occupazione, ricchezza, salute dei cittadini e salubrità dell’ambiente. Assistiamo ancora oggi alla reiterata richiesta di realizzare un’infrastruttura come l’obsoleta rete … Leggi tutto La Sardegna sempre più proiettata verso il passato

CAMBIANO I GOVERNI MA… NON CAMBIANO LE POLITICHE SULLA SCUOLA: SUPPLENZE VERSO UN NUOVO MASSIMO STORICO

L’emergenza Covid ha portato drammaticamente alla luce tutti i problemi pregressi della scuola italiana. In particolare i problemi dell’edilizia scolastica, della carenza di strutture, delle classi sovra affollate (classi pollaio), della carenza di personale e del conseguente uso improprio del personale precario. I dati del Ministero dell’Istruzione parlano chiaro. L’anno scorso c’erano 104.000 cattedre vacanti … Leggi tutto CAMBIANO I GOVERNI MA… NON CAMBIANO LE POLITICHE SULLA SCUOLA: SUPPLENZE VERSO UN NUOVO MASSIMO STORICO

Al di là del pubblico e del privato

di Nora Racugno Se non abbiamo un modello di ciò che desideriamo essere, abbiamo però, ed è forse altrettanto prezioso, il modello quotidiano e illuminante di ciò che non desideriamo essere. … Il nostro modello, lungi dallo stare immobile e in posa, si muove continuamente e scompare. La Società delle Estranee(Virginia Woolf, Le tre ghinee) … Leggi tutto Al di là del pubblico e del privato

24 giugno: assemblea COBAS Cagliari

Il 24 giugno alle ore 17.00 ci sarà la prossima assemblea provinciale COBAS Cagliari. L’ordine del giorno sarà il seguente:– resoconto delle attività portate avanti durante il nostro primo anno e proposte per il prossimo anno– discussione sull’aumento del numero componenti dell’esecutivo provinciale e proposte per elezione nuovo esecutivo– comunicazioni sul prossimo Esecutivo Nazionale del … Leggi tutto 24 giugno: assemblea COBAS Cagliari

6 giugno ore 17.30: presidio-volantinaggio a Cagliari

Cagliari, 6 giugno 2020, ore 17.30 piazza Ravot (fronte piazza Costituzione) Basta con la Didattica a Distanza: questa non può essere la scuola del futuro!A settembre tutte/i in classe in sicurezza: con pochi alunni per classe, con l’assunzione di docenti ed ATA, con gli investimenti nell’edilizia scolastica. Nel corso degli anni, abbiamo assistito a un … Leggi tutto 6 giugno ore 17.30: presidio-volantinaggio a Cagliari

23 maggio – Vogliamo la riapertura della scuole!

I COBAS Scuola Cagliari aderiscono alla manifestazione autorganizzata che si terrà sabato 23 maggio 2020 a Cagliari, alle 15.30 al Bastione Saint Remy. È invitato a partecipare tutto il personale della scuola, le famiglie, studenti e tutte le persone che vogliono difendere la scuola pubblica! La scuola non è impartire nozioni o verificare competenze, ma … Leggi tutto 23 maggio – Vogliamo la riapertura della scuole!

LA MINISTRA DICE DI VOLER ELIMINARE LE “CLASSI POLLAIO” MA INTANTO IL MINISTERO TAGLIA LE CLASSI

Da diverso tempo la Ministra Azzolina approfitta di ogni occasione pubblica per dichiarare la propria contrarietà alle “classi pollaio” e la sua disponibilità a eliminarle. Nell’attuale contesto emergenziale la situazione assume connotati ulteriormente preoccupanti, derivanti dalla necessità ineliminabile di quel “distanziamento” che è considerato l’unico presupposto sicuro per impedire il diffondersi del contagio da coronavirus. Chiunque conosca le nostre … Leggi tutto LA MINISTRA DICE DI VOLER ELIMINARE LE “CLASSI POLLAIO” MA INTANTO IL MINISTERO TAGLIA LE CLASSI

Concorso scuola per soli titoli. Contro il precariato a vita

Il 28 aprile sulla Gazzetta Ufficiale sono stati pubblicati i bandi dei concorsi per la scuola. Sulla necessità dell’indizione dei concorsi ordinari c’era una condivisione unanime mentre assurda ci appare la scelta forzata di voler far svolgere il concorso straordinario per la secondaria con prova selettiva da tenersi questa estate quando la stessa ministra non … Leggi tutto Concorso scuola per soli titoli. Contro il precariato a vita