La Sardegna sempre più proiettata verso il passato

Le ambizioni dell’attuale classe dirigente della Sardegna sono in perfetta continuità con quelle disastrose scelte politiche del passato che hanno portato la nostra Regione ad essere il fanalino di coda dell’intera Europa in termini di occupazione, ricchezza, salute dei cittadini e salubrità dell’ambiente. Assistiamo ancora oggi alla reiterata richiesta di realizzare un’infrastruttura come l’obsoleta rete … Leggi tutto La Sardegna sempre più proiettata verso il passato

CAMBIANO I GOVERNI MA… NON CAMBIANO LE POLITICHE SULLA SCUOLA: SUPPLENZE VERSO UN NUOVO MASSIMO STORICO

L’emergenza Covid ha portato drammaticamente alla luce tutti i problemi pregressi della scuola italiana. In particolare i problemi dell’edilizia scolastica, della carenza di strutture, delle classi sovra affollate (classi pollaio), della carenza di personale e del conseguente uso improprio del personale precario. I dati del Ministero dell’Istruzione parlano chiaro. L’anno scorso c’erano 104.000 cattedre vacanti … Leggi tutto CAMBIANO I GOVERNI MA… NON CAMBIANO LE POLITICHE SULLA SCUOLA: SUPPLENZE VERSO UN NUOVO MASSIMO STORICO

Al di là del pubblico e del privato

di Nora Racugno Se non abbiamo un modello di ciò che desideriamo essere, abbiamo però, ed è forse altrettanto prezioso, il modello quotidiano e illuminante di ciò che non desideriamo essere. … Il nostro modello, lungi dallo stare immobile e in posa, si muove continuamente e scompare. La Società delle Estranee(Virginia Woolf, Le tre ghinee) … Leggi tutto Al di là del pubblico e del privato